Fondazione Luigi Bon - Carolin Widmann e Dénes Varjon


Fondazione Luigi Bon - Carolin Widmann e Dénes Varjon

Martedì 19 Marzo dalle 20:45

Teatro Luigi Bon,
via Patrioti, 29. Loc. Colugna, Tavagnacco (UD)

Fondazione Luigi Bon - Carolin Widmann e Dénes Varjon

Martedì 19 Marzo dalle 20:45 http://www.turismofriuliveneziagiulia.it/img_appuntamenti/5abfd07cbon 19 mar.jpg
Concerto con Carolin Widmann (violino) e Dénes Várjon (pianoforte). Musiche di R. Schumann (Sonata n. 1 per violino e pianoforte in la minore Op. 105), C. Debussy (Sonata n. 3 per violino e pianoforte in sol minore L 148
S. Veress. Sonatina per violino e pianoforte) e R. Schumann (Sonata n. 2 per violino e pianoforte in re minore “Grosse Sonate” Op. 121).
Carolin Widmann Musicista versatile, ha studiato con I. Ozim, M. Auclair e D. Takeno. Suona regolarmente con orchestre di grande prestigio, quali la Philharmonia Orchestra, la Seattle Symphony, la London Philharmonic, la Deutsche Sinfonie-Orchester di Berlino, la Gewandhausorchester di Lipsia, l’Orchestre National de France e la Sydney Symphony, collaborando con importanti direttori d’orchestra, come S. Rattle, R. Chailly, R. Norrington,
V. Jurowski, M. Janowski, C. von Dohnányi e P. Heras-Casado. Si è esibita nella prima mondiale di un nuovo concerto per violino scritto per lei da J. Anderson, eseguito al Southbank Centre con la London Philharmonic diretta da V. Jurowski. Ha anche eseguito in prima assoluta il nuovo concerto di M. Zev Gordon con la BBC Symphony Orchestra diretta da S. Oramo.
Nel 2017 ha ottenuto il premio “Bayerischer Staatspreis” e l’“International Classical Music Award”. Fra i principali impegni della stagione 2017/18 ricordiamo i concerti con la BBC Symphony, Stockholm Philharmonic, Bayerische Rundfunk, NDR RadioPhilharmonie, Residentie Orkest e con la RTE National Symphony di Dublino. Suona un Guadagnini del 1782.
Dénes Várjon Si è diplomato alla Franz Liszt Music Academy, dove ha studiato con S. Falvai, G. Kurtág, F. Rados e A. Schiff. Lavora frequentemente con partner, quali S. Isserlis, T. Zimmermann, K. Kashkashian, J. Widmann, L. Kavakos, A. Schiff, H. Holliger, M. Perényi, J. Bell. Solista nelle più importanti sale concertistiche come il Carnegie Hall di New York, la Konzerthaus di Vienna e il Wigmore Hall di Londra e nei Festival internazionali più rinomati ha lavorato con note orchestre, come la Budapest Festival Orchestra, la Tonhalle Orchestra, la Berlin Radio Symphony Orchestra, la St. Petersburg Philharmonic Orchestra, la Chamber Orchestra of Europe e la Russian National Orchestra. Tra i direttori con cui ha collaborato si ricordano
G. Solti, S. Végh, I. Fischer, A. Fischer, H. Holliger, H. Stein, L. Hager, Z. Kocsis. Nel 1985 ha vinto il primo premio al “Concorso Pianistico della Radio Ungherese”, nonché al “Concorso di Musica da Camera Leo Weiner” di Budapest e nel 1991 ha vinto il “Concorso Géza Anda” di Zurigo. Nel 2016 è stato insignito del massimo riconoscimento della vita musicale ungherese, il Premio Bartók-Pásztory.

STAGIONE 2018-2019

Prezzi Spettacoli Musica
Concerti del 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € , ridotto 15 €, studenti 10 €, under18 5 €
Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 €, ridotto 17 €, studenti 12 €, under18 5 €
Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 €, ridotto 5 €
Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €
  • Teatro Luigi Bon,

  • via Patrioti, 29. Loc. Colugna Tavagnacco (UD)

  • Latitudine 46.08947
    Longitudine 13.20084

Teatro Luigi Bon,

via Patrioti, 29. Loc. Colugna, ,Tavagnacco (UD)