Come funziona lo swing


Evento Consigliato

Come funziona lo swing

Domenica 07 Aprile dalle 18:00

Auditorium Parco della Musica - Studio Borgna
viale Pietro de Coubertin, 30, Roma (RM)

Come funziona lo swing

Domenica 07 Aprile dalle 18:00 https://www.ticketone.it/obj/media/IT-eventim/teaser/222x222/2016/lezioni-jazz-biglietti.jpg
Il programma:4 novembre - Guida all’ascoltoWhat a Wonderful Voice. La rivoluzione canora di Louis ArmstrongOltre ad essere stato il padre del solismo jazz, Armstrong ha fondato la moderna concezione del canto jazz e pop, ha rivoluzionato l’estetica della voce e fondato la tecnica dello scat singing. Nella sua lunga carriera ha esplorato forme e stili di vocalità molto diversi e manipolato parole e significati con esisti e sottintesi sorprendenti, che risuonano nella musica d’oggi.18 novembre - Viaggio nel capolavoro«Freedom Now! Suite» di Max RoachNel 1960, nel pieno delle lotte per diritti civili, il batterista Max Roach produce un album indipendente tra i più intensi e incisivi della storia. Una sintesi audace di musica, testi, teatro, che riunisce Coleman Hawkins e le percussioni africane e sintetizza l’impegno politico con la poesia. Un'opera che ispirerà altri artisti ma costerà cara alla carriera dell’autore.2 dicembre - Guida all'ascoltoL’improvvisazione. Come funziona un assolo (1)In questa serie di lezioni, che si estenderanno su più stagioni, impareremo a seguire un assolo improvvisato, a coglierne la forma, a comprenderne la logica, ad afferrarne i significati. Da Lester Young a Charlie Parker, da Art Tatum a Ornette Coleman, da John Coltrane a Bix Beiderbecke, da Anthony Braxton a Clifford Brown. Un po’ alla volta, lezione dopo lezione, i grandi assoli non avranno più segreti.16 dicembre - Guida all’ascoltoLa discesa nel maelstrom. Un tuffo nella musica Cecil TaylorConsiderata di difficile comprensione, la musica del più rivoluzionario pianista del XX secolo è in realtà un’esperienza sensoriale coinvolgente, che chiede all’ascoltatore uno stimolante equilibrio tra ragione e abbandono. In questa conversazione ci avventuriamo passo passo nelle pieghe di una musica unica, audace, vertiginosa, originalissima.13 gennnaio - Ritratti di jazzIl giro del giorno in ottanta mondi. Incontro con Enrico RavaPer celebrare il suo ottantesimo genetliaco, incontriamo il trombettista che è stato ed è ancora un protagonista del jazz. Attraverso i dischi e le sue parole ripercorriamo una carriera cosmopolita, varia e avventurosa, che ha sprovincializzato il jazz italiano proiettandolo a livelli internazionali.27 gennaio - Guida all'ascoltoI Got Rhythm. Breve storia di uno standard e delle sue interpretazioniLa canzone di George Gershwin è senza dubbio il pezzo più suonato della storia del jazz, soprattutto come base per nuovi temi e improvvisazioni. In questa guida impariamo a riconoscerla e a scoprire le infinite incarnazioni e trasformazioni, attraversando tutti gli stili, dal 1930 al jazz contemporaneo.10 marzo - Oltre la musicaPrima del jazz. Louis Moreau Gottschalk, l’eroe dei due mondiA 150 anni dalla morte, Gottschalk (1829-1869) ci appare come il padre della moderna musica afroamericana. Pianista virtuoso, viaggiatore apolide, musicista aperto e curioso, egli ha lavorato alla fusione del pianismo romantico con le tradizioni ispaniche e soprattutto afroamericane: cubane, antillesi, sudamericane, statunitensi. Senza la sua musica non ci sarebbero il ragtime, il tango e le moderne tradizioni di musica cubana e brasiliana. La fusion nasce con Louis Moreau Gottschalk.31 marzo - Ritratti di jazzIl teatro e la musica. L'Art Ensemble of ChicagoUnificare tutte le musiche “nere”, dal ragtime al bebop, dallo swing al soul; indossare maschere e esplorare ogni tipo di strumento, dai tamburi africani ai giocattoli; trasformare i concerti in rituali, evocando mondi e fantasmi del passato per combattere le asprezze del presente. La musica come racconto e messa in scena di una Storia diversa, quella della Great Black Music. Ecco l'universo potente e teatrale dell’Art Ensemble of Chicago.7 aprile - Oltre la musicaIt don’t mean a thing… Come funziona lo swingIl jazz fa ballare, oscillare i corpi, battere i piedi. Quando il ritmo funziona, siamo eccitati e rilassati e proviamo un piacere speciale. Ma come funziona lo swing? Quando si produce? Come lo percepiamo? E quanto tipi esistono? Ed è indispensabile nel jazz? Ecco un viaggio rilassato tra fisiologia e stili musicali.12 maggio - Viaggio nel capolavoroDietro le quinte di Bitches Brew di Miles DavisA cinquant’anni dalla sua realizzazione, torniamo ad ascoltare uno dei grandi capolavori della musica contemporanea, scandagliandone la genesi e esplorandone il funzionamento. Una musica complessa e trascinante, che ribolle di idee nuove, realizzate da Miles Davis, dal produttore Teo Macero e da tutto il gruppo con inedita audacia progettuale.
  • Auditorium Parco della Musica - Studio Borgna

  • viale Pietro de Coubertin, 30 Roma (RM)

  • Latitudine 41.92971
    Longitudine 12.47455

Auditorium Parco della Musica - Studio Borgna

viale Pietro de Coubertin, 30, ,Roma (RM)

TicketOne.it