I Tesori della Basilica di Santa Cecilia in Trastevere

ARTE CULTURA & SOCIETA' Arte Tour&territorio

I Tesori della Basilica di Santa Cecilia in Trastevere

Sabato 12 Maggio dalle 10:30 alle 12:30

Basilica di Santa Cecilia in Trastevere
Piazza Santa Cecilia, 00153 Roma (RM)

I Tesori della Basilica di Santa Cecilia in Trastevere

Sabato 12 Maggio dalle 10:30 alle 12:30 2018-05-12T12:30:00.0000000Z https://scontent.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/s720x720/17796636_1480712505282078_2682108249323039174_n.jpg?_nc_cat=0&oh=e9cfcd5bf9c6e1aa38894a1d65a28e75&oe=5B5C9407
Ars in Urbe - Associazione Culturale di Prom. Soc.

Nel cuore del rione Trastevere sorge la basilica di Santa Cecilia, edificata tradizionalmente sulla sua casa, per volere di papa Pasquale I nel IX secolo. L’edificio conserva al suo interno opere di grande importanza, come: il mosaico absidale, il ciborio di Arnolfo di Cambio, il Giudizio Universale del maestro Pietro Cavallini e la bellissima scultura del Maderno, rappresentante la Martire. La visita interesserà anche i sotterranei, composti da molteplici ambienti, e la cripta, riccamente decorata, in cui sono custodite le spoglie della Santa.

Sabato 12 Maggio dalle 10:30 alle 12:30

Appuntamento: davanti l'ingresso, Piazza di Santa Cecilia (15 minuti prima dell'inizio della visita)
Durata: 120 minuti circa
Il contributo per la visita guidata è (compresi i biglietti d'ingresso e la radiuguida) di: 14 € per i Soci e Convenzionati; 17 € per i NON Soci.

La visita sarà condotta dalla Dott.ssa Michela Zimotti, storica dell’arte in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.

Le prenotazioni sono Obbligatorie, si possono effettuare chiamando o mandando un sms al 329.9740531 oppure scrivendo un e-mail segreteria.arsinurbe@gmail.com. Bisogna indicare la data e il titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, nr. di partecipanti (specificando eventuale età di bambini, convenzioni o riduzioni), nr. di cellulare e indirizzo mail.

La tessera per diventare “Soci Ordinari” di Ars in Urbe per il 2018 ha un costo di 5,00 €.
Si invitano i Partecipanti, qualora non avessero la possibilità di intervenire, a darne tempestiva comunicazione, affinché altri interessati possano usufruire dell’attività.
Potrete trovare le informazioni relative alle altre visite guidate in programma sul nostro blog: www.arsinurbe.org.
  • Basilica di Santa Cecilia in Trastevere

  • Piazza Santa Cecilia 00153 Roma (RM)

  • Latitudine 41.88755
    Longitudine 12.47589

Basilica di Santa Cecilia in Trastevere

Piazza Santa Cecilia, 00153 ,Roma (RM)
  • La basilica di Santa Cecilia è un luogo di culto cattolico situato nel rione Trastevere, nel centro storico di Roma, situata in Piazza di Santa Cecilia, 22. Ha la dignità di basilica minore.Storia e leggendaLa leggenda vuole che la chiesa sorga sulla casa familiare di Cecilia, « vergine illustre, nata da nobile stirpe romana», che subì il supplizio verso il 220.La Legenda Aurea narra che papa Urbano I, che aveva convertito il marito di lei, Valeriano, ed era stato testimone del martirio, « seppellì il corpo di Cecilia tra quelli dei vescovi e consacrò la sua casa trasformandola in una chiesa, così come gli aveva chiesto».Il Titulus Caeciliae è in effetti attestato già dal V secolo. All'inizio del IX secolo papa Pasquale I, grande recuperatore di reliquie ed edificatore di chiese (Santa Maria in Domnica, Santa Prassede), ebbe in sogno la visione di Cecilia che gli rivelava la propria sepoltura; fece quindi erigere la chiesa in forma basilicale sul luogo della precedente e vi traslò il corpo.Durante i lavori di ristrutturazione effettuati nel 1599 dal cardinale Paolo Emilio Sfondrati, (nipote di papa Gregorio XIV, e il cui monumento funebre è quello che si vede nel portico, a destra) fu aperto il sepolcro di marmo e nella ulteriore cassa di cipresso che esso racchiudeva si ritrovò il corpo quasi integro della santa, vestito di bianco e con il segno delle ferite sul collo. L'evento fu considerato miracoloso tanto che anche papa Clemente VIII andò a constatarlo. Si commissionò allo scultore Stefano Maderno la riproduzione della figura così com'era stata ritrovata. L'eccezionale opera in marmo pario, attualmente esposta sotto l'altare maggiore, testimonia nei secoli l'evento.
  • http://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_Santa_Cecilia_in_Trastevere