Natura perversa - Videodrome doc


Natura perversa - Videodrome doc

Venerdì 12 Gennaio dalle 20:45 alle 23:45

Cineforum Bolzano (Videodrome)
Via Roen 6, 39100 Bolzano (BZ)

Natura perversa - Videodrome doc

Venerdì 12 Gennaio dalle 20:45 alle 23:45 2018-01-12T23:45:00.0000000Z https://scontent.xx.fbcdn.net/v/t31.0-8/s720x720/14195478_1153866967985793_6944726689369495957_o.jpg?oh=ca438f2063277901d42777ea4ad0cf6e&oe=5AB8787C
Cineforum Bolzano (Videodrome)

Rassegna Natura perversa (Videodrome doc)
Proiezioni in alta definizione e audio surround !!

"Cos'è questa guerra stipata nel cuore della natura? perché la natura lotta contro se stessa? perché la terra combatte contro il mare? c'è forza vendicativa nella natura. " cit.

Nella moltitudine di produzione di tipo documentaristico, poche sono quelle che indagano in maniera approfondita sul particolare legame anche psicologico che lega l' uomo agli animali. La nostra scelta, anche questa volta è radicale.
Si inizia quindi con l'incredibile discesa nella follia di un uomo che dichiara guerra alla società per "entrare" nel mondo degli orsi grizzly.
Dalla contemplazione della natura al totale abbacinamento della ragione. Il potente Ursus arctos horribilis, come le sirene di Ulisse sarà per lo sventurato protagonista il capolinea di una esistenza al limite.
Dagli stati uniti invece l'incredibile storia dell'orca Tilikum, che in trent'anni di onorato servizio come "giocattolino" nel parco aquatico Seaworld scatena la sua vendetta personale.
Nonostante gli oscuri presagi, la direzione del parco chiuderà gli occhi e il delfinide mieterà silenziosamente diverse vittime. Una critica feroce e animalista al sistema di business che sfrutta gli animali nei parchi acquatici e, allo stesso tempo, (almeno per noi) un omaggio all'ultraviolenza rivoluzionaria dei cetacei odontoceti.
Dulcis in fundo la cronistoria della scimmietta Nim Chimsky, vero e proprio esperimento vivente sul linguaggio dei segni. Una equipe di giovani biologi e naturalisti figli dei fiori negli anni '60 cresce una scimmia come fosse un loro pargolo.
La scoperta dell'umano troppo umano senza limiti, fino all'estreme conseguenze.
La scimmia una volta adulta non farà altro che esprimere i propri comportamenti edonistici e più bestiali.
Vedere Nim, da tenera scimmietta a bestia di 70kg farsi le canne d'erba, imbrogliare e poi maltrattare i propri compagni umani non ha prezzo.



VIDEODROME, via Roen 6
ogni ultimo venerdì del mese. inizio h 20.45
ingresso € 5 riservato ai soli soci (tessera sociale 2016-17 € 5)

ven 27 gennaio h 20.45 - Grizlly man, Un film di Werner Herzog. Documentario, durata 103 min. - USA 2005.

https://www.facebook.com/events/1775299766074969/


ven 24 febbraio h 20.45 Blackfish, Un film di Gabriela Cowperthwaite. Documentario, durata 90 min. - USA 2013.

https://www.facebook.com/events/1585971105045791/


ven 31 marzo h 20.45 Project Nim, Un film di James Marsh. Con Herbert Terrace, Stephanie LaFarge, Jenny Lee, Laura-Ann Petitto, Joyce Butler.

https://www.facebook.com/events/1740964226165712/
  • Cineforum Bolzano (Videodrome)

  • Via Roen 6 39100 Bolzano (BZ)

  • Latitudine 46.49774
    Longitudine 11.33756

  • parcheggio per strada

Cineforum Bolzano (Videodrome)

Via Roen 6, 39100 ,Bolzano (BZ)
  • Il Cineforum Bolzano è caratterizzato tanto dalla sua lunga tradizione, quanto dalla sua capacità di sapersi proiettare verso il futuro sviluppando il progresso culturale attraverso quello tecnologico. Il Cineforum non ha mai rinunciato alla riflessione sulla materia filmica e alla promozione della dimensione del dibattito critico.
    il Cineforum è consapevole che esiste un cinema d'arte ed uno industriale e ricordando la sua ragione sociale (mission) promuove al pubblico la cultura cinematografica che parte proprio da questo assunto.
    Attualmente conta su un direttivo completamente rinnovato, tanto giovane quanto competente e motivato. Un know-how specifico molto alto: sia intellettuale, che tecnico.
  • cineforum@cineforum.bz.it
  • 0471 266394
  • http://www.cineforum.bz.it/
  • parcheggio per strada