ADELE - Firenze


ADELE - Firenze

Venerdì 25 Maggio dalle 21:00 alle 00:00

Piazza Santa Croce
Piazza Santa Croce, 16, 50123 Firenze (FI)

ADELE - Firenze

Venerdì 25 Maggio dalle 21:00 alle 00:00 2018-05-26T00:00:00.0000000Z https://scontent.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13882183_978164812296382_1921761299647549054_n.jpg?oh=f99ac9e1ccb42ade818b60db555767f6&oe=59A049ED
La Firenze Eventi

Adele in concerto a Firenze.
Coming soon...
  • Piazza Santa Croce

  • Piazza Santa Croce, 16 50123 Firenze (FI)

  • Latitudine 43.76885
    Longitudine 11.26148

Piazza Santa Croce

Piazza Santa Croce, 16, 50123 ,Firenze (FI)
  • Piazza Santa Croce è una delle principali piazze del centro storico di Firenze ed è dominata dall'omonima basilica di Santa Croce.StoriaQuesta zona anticamente era una vera e propria isola formata da due bracci dell'Arno che si separavano vicino all'attuale piazza Beccaria, per ricongiungersi davanti alle mura che passavano all'altezza di via Verdi-via de' Benci. Non a caso il toponimo del fossato restava nel nome dell'antica e vicina chiesa di San Jacopo tra i Fossi. I francescani, giunti a Firenze nel 1226-1228, scelsero questa zona isolata per il loro insediamento.Analogamente a piazza Santa Maria Novella, dove predicavano i domenicani, la piazza di Santa Croce nacque circa un secolo dopo, per contenere le folle di fedeli che ascoltavano le prediche dei frati dalla maestosa chiesa che nel frattempo era nata in quella che era stata l'Isola dell'Arno e che venne allora bonificata.Essendo la piazza molto grande e di forma regolare, nel Rinascimento divenne il luogo ideale per giostre cavalleresche, feste, spettacoli e gare popolari, come il calcio in costume, che ancora oggi vi si tiene ogni giugno. Qui si svolse anche la celebre partita del 17 febbraio 1530, durante l'assedio della città. Pur stremati dalla scarsità del cibo, i fiorentini decisero però di non rinunciare ai festeggiamenti del Carnevale e addirittura, in segno di sfida verso gli assedianti, vollero organizzare una partita di Calcio in questa piazza, che per la sua posizione era ben visibile dalle truppe nemiche accampate sulle colline circostanti. Per ridicolizzare maggiormente gli avversari, un gruppo di musici si mise a suonare sul tetto della chiesa cosicché gli imperiali avessero un'idea più chiara di ciò che stava succedendo. D'improvviso una palla di cannone dalle batterie assedianti fu sparata verso la piazza ma questa volò sopra le teste dei musici e andò a finire oltre la chiesa non facendo alcun danno, accolta dallo scherno della folla e dagli squilli delle trombe fiorentine.
  • https://www.facebook.com/pages/Piazza-Santa-Croce/129954847054636